Giudici Popolari

Ultima modifica 31 marzo 2021

AGGIORNAMENTO ALBI GIUDICI POPOLARI

Ai sensi degli artt. 9 e 10 della Legge 10.04.1951 n. 287, presso ogni Comune sono istituiti due Albi per i Giudici Popolari, rispettivamente l'Albo per i Giudici Popolari delle Corti d'Assise e l'Albo per i Giudici Popolari delle Corti d'Assise d'Appello.

Ciascun Albo è composto da un elenco di cittadini in possesso dei requisiti previsti dalla normativa (ad esempio scuola dell'obbligo per la Corte d'Assise e diploma superiore per la Corte d'Appello e che possono essere chiamati (su sorteggio delle rispettive Corti) a svolgere la funzione di Giudici Popolari nei processi rispettivamente di primo (Corte d'Assise) e di secondo grado (Corte d'Assise d'Appello).

La funzione di giudice popolare è obbligatoria

L'aggiornamento degli Albi avviene in Comune negli anni dispari (quindi nell'anno corrente 2021).

Entro il mese di Aprile degli anni dispari, ogni Comune provvede all'affissione del manifesto con cui dà avviso, a tutti i cittadini in possesso dei requisiti previsti, di inoltrare domanda di iscrizione entro e non oltre il 31 Luglio (quindi entro il 31.07.2021)

Le domande di iscrizione o cancellazione saranno oggetto di apposito verbale della commissione comunale per i Giudici Popolari che verrà adottato entro e non oltre il 31 agosto.