Il Mare

Ultima modifica 17 febbraio 2021

Il mar Tirreno, in cui Ischia è immersa, lambisce con dolcezza spiagge, baie, anfratti di rara bellezza. In questa sezione offriamo una visuale sulle spiagge del Comune d'Ischia.

Il Lido di Ischia
A due passi dalla vita mondana di Ischia, c'è il lido di Ischia, una lunga distesa di spiagge ed anfratti rocciosi che uniscono la punta del Porto con quella del Ponte. La prima spiaggia, venendo dal porto è la spiaggia di San Pietro, dove un tempo si tiravano le barche a secco. L'altra grande spiaggia è la spiaggia dei Pescatori, di sabbia fine, che si estende dal porto fino ad Ischia Ponte, a qualche centinaio di metri dal pontile del Castello. La lunga spiaggia, facilmente raggiungibile, è ben attrezzata, con diversi stabilimenti balneari e molte attività ricreative.
La spiaggia dei Pescatori, situata nella zona della Mandra, era la spiaggia del villaggio dei pescatori, nel borgo antico d'Ischia Ponte. Ha alle spalle i palazzi più belli del borgo, il vescovado, lo “Scuopolo”, la dimora dell’antipapa Baldassarre Cossa.

La Baia di Cartaromana
A sud del Castello Aragonese, tra gli scogli di Sant'Anna, dopo la Torre del Guevara, si trova questa splendida spiaggia, rinomata per la sua bellezza e per la sua particolarità; sulla spiaggia si possono ammirare i caratteristici scogli neri di roccia vulcanica modellata dal mare.
Oltre che per la sua bellezza, è celebre perchè è uno dei rari posti in cui il termalismo si manifesta nel mare e anche in pieno inverno è possibile fare bagni caldi, grazie alle conche naturali in cui si sprigionano le sorgenti calde. Inoltre, la zona marina di Cartaromana, compresa nell'area archeologica di Ischia e ricca di posidonia oceanica, è molto amata dai sub, che possono usufruire di uno stabilimento ben attrezzato.
Nei suoi fondali, vi è la storia antica di Aenaria, vi sono stati scoperti i resti di una fonderia di piombo e stagno, oggi sommersa a una profondità tra i 5 e i 7 metri sotto il livello del mare.
La spiaggia si raggiunge percorrendo via Cartaromana e poi seguendo, a piedi, un sentiero lungo circa 700 metri (oppure in barca, con i taxi boat, da Ischia Porto o da Ischia Ponte).

La Spiaggia degli Inglesi
Questa incantevole spiaggia si trova nella zona della contrada Sant'Alessandro, a circa 800 mt. dal porto di Ischia. Si può raggiungere via terra attraverso una stradina pedonale lungo la collina di Sant'Alessandro o dalla banchina Olimpica (dietro il Palazzo d'Ambra, sede delle biglietterie dei traghetti). Altrimenti, via mare, ci si può servire dei taxi boat di Ischia Barche, da Ischia Porto o da Ischia Ponte. È una spiaggia riparata e molto adatta ai bambini (chè il mare aumenta di profondità gradualmente). Viene considerata impropriamente una spiaggia "fredda" per la collocazione a nord. È lunga poco più di 200 metri, la spiaggia è di ciottoli e sabbia. Ha un tratto libero ed un altro con stabilimento balneare.